Read excerpt

«Baires è un romanzo autobiografico, un noir, un libro di avventura, e perché no, un mistery. Non ultimo, è una storia per bambini». Così l’autrice descrive questo suo libro originalissimo e pieno d’atmosfera che narra la perdita di sé e le conseguenti disavventure di una donna ritratta in un momento di crisi. Sensuale, ipnotico, scritto con una lingua ironica e strabordante di immagini che richiamano atmosfere tipiche del realismo magico, il racconto si dipana tra Buenos Aires, la provincia argentina e Roma. La protagonista, alter ego della scrittrice, è Frida, una donna di mezza età, stilista e disegnatrice per bambini che, annientata dal lutto per la perdita del marito, fugge dalla sua città verso un territorio misterioso e contraddittorio: l’Argentina. Viaggiando, la donna si spoglia poco a poco di strati sovrapposti, convenzioni, certezze, narcisismi e sicurezze che, come bucce di cipolla, l’hanno avvolta per almeno metà della sua esistenza. Elegante, sicura di sé, ancora bella, a causa e grazie al dolore per la perdita del compagno, un geniale uomo di cinema che l’ha resa dipendente e insicura, recupera a poco a poco il nocciolo duro della propria anima prendendo dolorosamente coscienza di sé così come dell’inevitabile passare del tempo. Perdendosi nelle strade affollate e bollenti di Buenos Aires, attraversando lande desolate tra i fiumi Uruguay e Paranà, incontrando la magia grazie alle mani di una sciamanna, in un incontro a metà tra sogno e veglia, Frida finalmente ritroverà se stessa attingendo forza, tra le altre cose, dalla propria creatività artistica.

Book details

About the author

Chiara Rapaccini

In arte rap è nata a Firenze, dove si è laureata in pedagogia. Vive attualmente a Roma e insegna Illustrazione per bambini presso l’Istituto Europeo di Design. Designer, pittrice, illustratrice e scultrice, scrive e illustra libri per ragazzi e adulti. Vignettista per «l’Espresso», collabora anche con «Linkiesta». La sua pagina satirica Amori Sfigati, che riscuote molto successo in Italia e all’estero, ha un grande seguito su Facebook con oltre 120.000 seguaci. Per Sonzogno, nel 2011, ha pubblicato La bambina buona.

You will also like

EPUB PDF Mobi

EPUB PDF Mobi

EPUB PDF Mobi

EPUB PDF Mobi