Sex out L'arte di ripensare il sesso

Sex out

L'arte di ripensare il sesso

Anteprima

La nostra è un'epoca in cui al sesso è data un'importanza quasi isterica. È un fenomeno di massa, un'euforia collettiva, un culto del piacere a cui partecipiamo tutti, uomini e donne. E allora che succede a una coppia, e che succede a un singolo, quando all'improvviso l'attività sessuale si spegne? Se il sesso è un valore tanto fondamentale, non si rischia di uscirne ridimensionati, di sentirsi esclusi da quella festa alla quale tutto il mondo sta partecipando, di sentirsi inadeguati? Di mettersi radicalmente in discussione, insomma? In quest'agile volumetto, Wilhelm Schmid – come sempre lontanissimo da ogni sofisma, da ogni formalismo d'accademia – affronta il problema con la sua arma più affilata, quella della filosofia, e propone dieci possibili risposte all'angosciato «Che fare?» che ci assilla quando sprofondiamo in un sexout. Dieci strade per ripensare il sesso, dieci modi alternativi di accostarvisi che, allo stesso tempo, rappresentano un'introduzione anticonformista alla filosofia – una disciplina, leggere per credere, tutt'altro che asessuata.

Dettagli libro

Sull'autore

Wilhelm Schmid

Wilhelm Schmid, filosofo di grande appeal in Germania, insegna all’Università di Erfurt e tiene conferenze di successo in tutta Europa. Ha svolto l’attività di “consulente filosofico” in un ospedale svizzero. Autore di molti bestseller (l’ultimo è Die Liebe neu erfinden, Suhrkamp, 2010), in Italia ha pubblicato Felicità (Fazi, 2010). Nel 2012 è stato insignito del “Meckatzer-Philosophie-Preis” per meriti particolari nella diffusione della filosofia.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF