L'ultimo cranio del marchese di Sade

L'ultimo cranio del marchese di Sade

Read excerpt
Primavera 1814, rinchiuso nel manicomio di Charenton, il marchese di Sade sta lentamente morendo. Malgrado l’età veneranda e la malattia che lo assilla, l’uomo non ha tuttavia rinunciato a nessuna delle pratiche scellerate e provocatorie che hanno alimentato la sua vita, al punto da terrorizzare il personale che si occupa di lui. Ogni giorno, dalla sua stanza, arrivano sospiri e lamenti e Madaleine Leclerc, una ragazza di appena sedici anni, va puntualmente a fargli visita. È con lei che l’anziano marchese s’intrattiene in perversi esperimenti sessuali senza cedere alla fatica degli anni e ai tormenti della malattia. Partendo dall’ultimo anno di reclusione e seguendo il tortuoso destino del cranio del marchese di Sade, reliquia idolatrata e temuta nei secoli a venire, come tutte le reliquie degli uomini la cui esistenza è diventata mito, Jacques Chessex dà vita al ritratto vivido e provocatorio di un uomo le cui gesta rimangono a oggi emblematiche di un’esistenza blasfema e d’inesauribile fascino. L’ultimo cranio del marchese di Sade è un romanzo crepuscolare e testamentario che grazie alla potenza di una scrittura fisica eleva il suo protagonista a una rappresentazione piena e arriva a noi come l’estremo atto di una delle voci più significative della letteratura francese contemporanea. Pubblicato a due mesi dalla scomparsa del suo autore, quest’ultimo romanzo di Chessex è stato censurato in Svizzera e accusato di pornografia.

Book details

About the author

Jacques Chessex

Nato nel 1934 a Payerne, in Svizzera, e morto il 9 ottobre 2009, è stato romanziere, critico letterario, poeta e pittore. Uno dei più grandi scrittori contemporanei in lingua francese, premio Goncourt 1973, è autore de Il vampiro di Ropraz (Fazi, 2009), L’Orco (Fazi, 2010) e Un ebreo come esempio (Fazi, 2011).

You will also like

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF