Fame di realtà Un manifesto

Fame di realtà

Un manifesto

Read excerpt
Cos’è il romanzo oggi? Chi sa raccontare meglio la realtà, il memoir, il lyric essay, oppure la fiction? Quali sono o saranno le forme espressive dominanti del XXI secolo? Cos’è vero e autentico e cosa non lo è? In modo brillante e originale, Fame di realtà, uno dei libri più controversi e discussi dell’anno negli Stati Uniti e in Inghilterra, accende il dibattito sullo stato dell’arte e della narrazione contemporanee. Anzi, riesce a fare di più: ne ridisegna i confini. L’opera di David Shields, infatti, è una vera e propria chiamata alle armi per una nuova forma di letteratura, è un dizionario dei tempi moderni (o post-moderni) capace di spazzare via i generi e ridefinire il rapporto tra fiction e non fiction. Come sostiene Stefano Salis nella prefazione: «Fame di realtà è un manifesto, una dichiarazione di poetica, un quadro dello status quo narrativo, certo. Ma è anche un’esemplificazione concreta di ciò che tale manifesto vorrebbe prospettare per la letteratura degli anni a venire. La stessa struttura autoriale classica è messa in discussione: un volume costruito con altri libri, ma senza note, senza rimandi espliciti, senza interruzioni di lettura. Un frullato di parole altrui, insomma, che genera, però, un distillato del tutto nuovo».

Book details

About the author

David Shields

David Shields è autore di opere narrative e saggistiche di successo, tra cui Black Planet (finalista al National Book Critics Circle Award),tradotte in dodici lingue. Ha pubblicato racconti e saggi brevi su varie testate come, ad esempio, «New York Times Magazine»,«Harper's Magazine», «The Village Voice»,«McSweeney's» e «The Believer». Fame di realtà è il suo primo libro tradotto in italiano.

You will also like

EPUB PDF

EPUB PDF